testatastandard

OTTAVA EDIZIONE, 21-22-23 APRILE 2017

TRASFORMAZIONE È DONNA
Pratiche, pensieri, esperienze femminili per nuovi modelli di vita e convivenza

cartolina_tema_2017È interamente dedicata alle donne l’ottava edizione delle Giornate della laicità, il festival sui diritti civili e di libertà in programma dal 21 al 23 aprile 2017 nella sede reggiana dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia (viale Allegri 9). Tra i partecipanti, alcuni tra i più importanti intellettuali e giornalisti italiani, quali Annarosa Buttarelli, Chiara Saraceno, Telmo Pievani, Simona Argentieri, Cinzia Sciuto, Marilisa D’Amico, Irene Strazzeri, Maria Novella De Luca, Monica Lanfranco, Enzo Marzo, Carlo Flamigni, Simona Maggiorelli, Jacopo Tondelli, Federico Tulli, Daniela di Carlo e Laura Lepetit.

Gli incontri, incentrati sul tema “Trasformazione è donna. Pratiche, pensieri, esperienze femminili per nuovi modelli di vita e convivenza” saranno preceduti da diverse anteprime a Reggio Emilia e in altre città italiane, tra cui Roma, Milano, Parma e Modena: in programma anche un appuntamento musicale di apertura del festival al centro sociale Catomes Tot.

Continua a leggere →

Lezioni 2016/2017

Ciao a tutti,

anche quest’anno le Giornate della laicità organizzano lezioni nelle scuole dedicate allo spirito critico e alla libertà di pensiero.

Qui la presentazione generale del progetto: http://prezi.com/13xv3u7oixyn/?utm_campaign=share&utm_medium=copy

Qui il progetto completo

Qui il modulo per comunicare la propria adesione

Per richieste specifiche non esitate a contattarmi!

Alexia: alexia.salati@giornatedellalaicita.com

 

 

volantini_scienze volantini_criticalminds

Diritti civili e laicità nella società e nella stampa

Venerdì 1 aprile 2016 le Giornate della laicità organizzano ad Albinea, presso la sala conferenze della biblioteca comunale il corso per giornalisti dedicato a diritti civili e laicità.

Parleranno Enzo Marzo e Nadia Urbinati.

POst.giornalisti1

 

 

 

 

Sulla piattaforma SiGEF è possibile iscriversi e farsi così assegnare i 4 crediti formativi previsti.

Qui è possibile scaricare il programma degli interventi.

8×1000

ottopermille1

L’associazione Iniziativa laica sostiene la campagna di MicroMega sull’8permille.

“Di fronte all’offensiva clericale volta a limitare irrinunciabili libertà e diritti civili degli individui (che andrebbero invece decisamente ampliati), e alla subalternità e passività dello Stato nelle sue istituzioni parlamentari e governative, benché credenti o non credenti in una religione, in occasione della dichiarazione dei redditi invitiamo tutti i cittadini democratici a devolvere l’otto per mille alla Chiesa Evangelica Valdese che le libertà e i diritti civili degli individui ha sempre rispettato e anzi promosso, e che si è impegnata ad utilizzare i proventi dell’otto per mille esclusivamente in opere di beneficenza e non a scopo di culto o di sostegno per i ministri e le opere della propria confessione religiosa.”

Don Franco Barbero, Andrea Camilleri, Gian Carlo Caselli, Lella Costa, don Vitaliano Della Sala, don Roberto Fiorini, Paolo Flores d’Arcais, don Raffaele Garofalo, Francesco Guccini, Dacia Maraini, Michela Murgia, Moni Ovadia, Ferzan Ozpetek, Stefano Rodotà, Michele Serra, Gennaro Sasso, Oliviero Toscani, Gustavo Zagrebelsky

 

VOLANTINO2015_retro_def